Incontro tra il Vice Presidente e i Consiglieri del CSM con la Giunta dell'Associazione Nazionale Magistrati, guidata dal Presidente Eugenio Albamonte (20/11/2017)

Al via tavolo tecnico Csm - Anm su direttivi, fuori ruolo e incompatibilità

Al via il tavolo tecnico sugli incarichi direttivi, sui fuori ruolo e sul regime delle incompatibilità, questo l’esito dell’incontro che si è tenuto ieri sera a Palazzo dei Marescialli, tra il Vice Presidente del CSM Giovanni Legnini ed un'ampia delegazioni del Consiglio e la Giunta dell'Associazione Nazionale Magistrati, guidata dal Presidente Eugenio Albamonte. Nel corso dell’incontro tra la delegazione dell’ANM e il Consiglio (il secondo dall’insediamento della Giunta Albamonte dello scorso 1 aprile), sono state affrontate le principali tematiche inerenti l’ordinamento giudiziario e l’attività di normazione secondaria dell’Organo di Autogoverno della Magistratura italiana, ed in particolare: i criteri di nomina dei dirigenti degli Uffici previsti dal nuovo Testo Unico della Dirigenza del luglio 2015, la valutazione degli incarichi fuori ruolo e i problemi connessi alla procedura dell’articolo 2 della Legge sulle Guarentigie

Al termine dell’incontro, il Vice Presidente del CSM Legnini e il Presidente dell’ANM Albamonte, hanno deciso di dare vita ad un tavolo tecnico di confronto con le Commissioni Prima, Terza e Quinta, al quale parteciperanno
insieme ai Presidenti delle Commissioni, ai Consiglieri delegati ed ai rappresentanti dell’Associazione Nazionale Magistrati.

L’obiettivo del confronto è quello d’individuare possibili ambiti di modifica della normativa secondaria del Consiglio, mediante interventi condivisi e quello di affrontare le criticità delle Circolari riformate nel
corso dell’attuale Consiliatura, facendo leva sulle prassi applicative già sperimentate.

 

Pubblicato il 20 Novembre 2017